Formazione SEO

Essere mobile-friendly sarà fattore di ranking, lo rivela Google

Sembrava abbastanza certo, alla fine è arrivata la conferma da parte di Google: essere mobile-friendly è per un sito web sarà un fattore di ranking. Non si tratta infatti solo di teorie, ormai è una sicurezza e lo rivela una delle ultime pubblicazioni del blog di Google, che spiega che a partire dal prossimo 21 aprile 2015.

Non è un caso infatti, visto che le visite da mobile diventano sempre di più e stanno superando le ricerche da desktop. Con questa operazione Google continua nel suo intento diretto a premiare i siti che migliorano l’esperienza da parte degli utenti, tenendo conto proprio dell’efficienza di un sito mobile-friendly.

Naturalmente, come già specificato, l’aggiornamento partirà tra un mese e mezzo e quindi si può provvedere ad adeguare i propri siti (per chi non lo avesse ancora fatto).

Cosa ci dice Google

È direttamente Google a fornire le indicazioni ai webmaster sulle caratteristiche che dovranno avere i siti per un buon posizionamento. Le ricerche da mobile dovranno infatti fornire all’utente i risultati più rilevanti e più tempestivi. Per questo motivo l’algoritmo verrà adattato, aggiungendosi agli scorsi adattamenti che hanno permesso a tutti di controllare che un sito sia responsive.

L’essere mobile-friendly sarà un fattore che avrà un impatto significativo sui risultati di ricerca e di conseguenza si favorirà la qualità del servizio, rendendo la vita degli utenti molto più semplice.

Per essere sicuri che il proprio sito rispetti tutte le regole per essere mobile-friendly, Google fornisce un test per controllare come Googlebot considera la pagina; per quelli già un po’ tarati invece, è possibile utilizzare Webmaster Tools per avere un lista di tutte le problematiche riguardanti l’usabilità su mobile.

Google inoltre ha già iniziato a dare maggiore importanza ai siti provvisti di app, che è già un fattore di ranking per gli utenti che sono già forniti di app e sono loggati.

L’User Experience sta via via diventando sempre più importante per Google, ed è una componente fondamentale per qualsiasi operatore SEO, per questo motivo vi rimandiamo alla lettura del nostro articolo, dove poter trovare qualche spunto.

0 Risposte su Essere mobile-friendly sarà fattore di ranking, lo rivela Google"

Leave a Message

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Powered By Seocube All rights reserved